Invio di proposte

Invia una proposta

Hai già le credenziali di accesso per IN_BO. Ricerche e progetti per il territorio, la città e l'architettura?
Vai al Login

Hai bisogno delle credenziali di accesso?
Vai alla Registrazione

È necessario essere registrati e autenticati per inviare proposte di contributi e controllare lo stato di quelle già inviate.

 

Linee guida per gli autori

La rivista in_bo propone annualmente call for papers finalizzate alla pubblicazione di numeri tematici della rivista.

Le call for papers sono precedute da una fase di call for abstracts, durante la quale gli autori sono invitati a inviare un breve abstract (non oltre 1500 battute, spazi inclusi), bibliografia essenziale e breve CV all’indirizzo mail in_bo@unibo.it.

Gli autori delle proposte selezionate dal Comitato Scientifico sono invitati a registrarsi sulla piattaforma seguendo le indicazioni presenti sul sito. Effettuata la registrazione, si richiede di caricare la propria proposta seguendo i cinque passi del processo di caricamento.

I materiali da caricare online includono:

  • testo del paper in formato .doc o .docx (tra le 20'000 e le 60'000 battute, spazi inclusi)
  • breve nota biografica (non oltre le 300 battute)
  • abstract in italiano e in inglese (se il testo è in italiano; abstract solo in inglese se il testo è in inglese) di non oltre 1500 battute, spazi inclusi
  • cinque parole chiave
  • bibliografia
  • non oltre 10 immagini (con didascalie)

È prevista la possibilità di inviare proposte senza rispondere a una call for papers specifica, purché siano attinenti ai temi di ricerca della rivista. Una breve proposta (non oltre 4000 battute), bibliografia essenziale e un breve CV dell’autore possono essere inviati all’indirizzo in_bo@unibo.it e saranno prese in considerazione dalla Redazione e valutate dal Comitato Scientifico. Anche tali proposte seguiranno la procedura di caricamento dei materiali su piattaforma e di peer-review sopra descritta.

Formattazione

I contributi devono essere formattati secondo le seguenti norme.

  • Gli articoli devono essere editi in formato Microsoft Word .doc o .docx.

  • Il testo deve essere redatto in carattere Times New Roman 12, interlinea 1,5.

  • Il titolo dell’articolo deve essere in grassetto corpo 14, i titoli degli eventuali paragrafi in grassetto corpo 12 e i titoli dei sottoparagrafi in corsivo corpo 12. I titoli non sono mai chiusi dal punto di sospensione. Il grassetto non deve essere utilizzato in altri casi.

  • Le citazioni brevi (meno di 40 parole) devono essere racchiuse tra virgolette alte doppie (“ ”) e integrate nel testo principale. Per le citazioni interne alla stessa si devono usare le virgolette alte singole (‘ ’).

  • Le citazioni lunghe (più di 40 parole) devono essere separate da una riga a precedere e una a seguire il testo citato. Inoltre devono essere formattate con un rientro di 1 cm per lato e non devono essere racchiuse da virgolette.

  • Le eventuali interruzioni/sospensioni della citazione corrente devono essere indicate come segue:

    • in italiano → […]

    • in inglese → …

  • Gli articoli in lingua inglese possono essere scritti sia in inglese americano che in inglese britannico, purché la scelta sia mantenuta con coerenza nel corso del testo e siano seguite le rispettive regole di punteggiatura, abbreviazione, sillabazione.

    Cfr. http://www.thepunctuationguide.com/british-versus-american-style.html

    Cfr. http://www.thepunctuationguide.com/hyphen-and-dashes.html

  • Il corsivo nel testo deve essere usato:

    • per le parole di uso non comune in italiano o in inglese, quali facilitiesengagéad hocdeus ex machina;
    • per i titoli di opere letterarie, artistiche e cinematografiche;
Come redigere le note a piè di pagina (Chicago Manual of Style)

Le note devono essere impostate come note a piè di pagina ed utilizzate per i riferimenti bibliografici e per le fonti documentarie.

Il numero della nota deve essere inserito alla fine della frase o del periodo, dopo la punteggiatura. Per le indicazioni generali sullo stile citazionale si prega di fare riferimento al Chicago Manual of Style (nella sua versione più aggiornata) consultabile online al seguente indirizzo: http://chicagomanualofstyle.org/.

Come redigere la bibliografia (in ordine alfabetico)

Per le indicazioni generali sulla redazione della bibliografia si prega di fare riferimento al Chicago Manual of Style (nella sua versione più aggiornata) consultabile online al seguente indirizzo: http://chicagomanualofstyle.org/.

Tutti i link e gli indirizzi URL in nota o in bibliografia dovranno essere attivati e funzionanti nonché riportati in forma estesa e completa.

Immagini

Illustrazioni e immagini devono essere caricate in formato .tiff o .jpg, scalate al 100%, con una risoluzione di almeno 300 dpi.

Grafici, schemi e diagrammi devono essere in formato .png.

I numeri dei file devono essere posizionati in corrispondenza del punto in cui inserire la foto (Fig. 01).

Le figure devono essere inviate come file aggiuntivi in una cartella separata (zip, rar, …) e denominati con numeri a due cifre in ordine di apparizione (01.jpg, 02.png, 03.tiff, …) .

Le didascalie vanno fornite in un file word separato (didascalie_autore.docx).

Tutte le informazioni riguardanti immagini, grafici e tabelle (autore, titolo, data, fonte o posizione dell'immagine, copyright) devono essere contenute in tale documento e contrassegnate con numeri arabi corrispondenti al nome dei relativi file.

Gli autori devono garantire il copyright delle immagini inviate.

 

Lista di controllo per l'invio di una proposta

Gli autori devono controllare la rispondenza della loro proposta di contributo alle richieste seguenti, pena il rifiuto delle proposte che non aderiscano a queste linee guida.

  1. Il testo aderisce ai requisiti stilistici e bibliografici espressi nelle Norme redazionali.
  2. L'autore è a conoscenza del processo di valutazione e revisione della rivista.
  3. L'autore dichiara di aver letto le note di copyright pubblicate sulla piattaforma della rivista e di aver citato adeguatamente le fonti ed eventuali lavori di altri.
    L'autore si impegna, sotto la propria responsabilità, ad ottenere la liberatoria per le immagini coperte da copyright e a fornire, in caso si rendesse necessario, la liberatoria in forma scritta al Direttore della rivista. L'autore solleva la rivista da qualunque responsabilità in caso di controversia.
 

Diritti degli autori

I diritti d'autore e di pubblicazione di tutti i testi pubblicati dalla rivista appartengono ai rispettivi autori senza alcuna restrizione.

Licenza Creative Commons

Questa rivista è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Unported (licenza completa).
Vedere anche la nostra Open Access Policy.

 

Informazioni sulla privacy

I nomi e gli indirizzi email inseriti in questo sito della rivista saranno utilizzati esclusivamente per gli scopi dichiarati e non verranno resi disponibili per nessun altro uso.
Privacy Policy